Ultima modifica: 31/01/2017

Condizioni di Vendita

1. Applicazione

Le presenti condizioni generali si applicano a tutte le vendite effettuate dalla nostra Società, salvo patto contrario risultante esclusivamente in forma scritta.

Eventuali condizioni d’acquisto richieste dal cliente avranno rilevanza solo se accettati da Ably per iscritto.

2. Prezzi

2.1. I prezzi indicati nelle offerte POSSONO ESSERE MODIFICATI dalla venditrice SENZA PREAVVISO.

2.2. I prezzi indicati hanno valore per ogni ordine accettato, relativo alla spedizione della merce alla data determinata e per le sole quantità spedite a quella data.

3. Tasse

3.1. In caso di entrata in vigore o aumento dopo la conclusione del contratto di imposte, tasse o prelievi di qualsiasi genere gravanti sulla merce, essi saranno in ogni caso a carico dell’acquirente.

4. Costi vari

4.1. Le spese di spedizione della merce sono a carico dell’acquirente.

4.2. I costi che dovessero essere sostenuti da Ably per ottenere certificati d’origine, fatture consolari ecc.sono a carico dell’acquirente.

5. Responsabilità

5.1. Le caratteristiche dei prodotti indicate nella documentazione tecnica e commerciale sono indicative; l’acquirente rimane l’unico responsabile dell’utilizzo dei nostri prodotti anche nel caso di prestazione di assistenza tecnica effettuata da o per conto nostro.

6. Pagamenti

6.1. Il pagamento delle fatture deve essere effettuato entro i termini stabiliti in fase di ordine alla nostra sede legale o tramite Banca concordata.

6.2. Il ritardo nel pagamento, anche parziale, delle fatture alla loro scadenza da luogo all’immediata decorrenza degli interessi di mora sul dovuto, previsti dal D.LGS 09/10/02 n°231 pari al tasso BCE maggiorato di 7 punti, applicati dalla data di scadenza del pagamento. Ci autorizza pertanto ad emettere tratta a vista per l’importo spettante aumentato degli interessi di mora.

6.3. In caso di mancato pagamento anche parziale di una fattura, anche se l’acquirente contesta la fornitura, ci da il diritto di sospendere ogni altra fornitura successiva e di ritenere risolto il contratto per fatto o colpa dello stesso acquirente.

6.4. E’ nostro diritto avvalerci di collaborazioni esterne per il recupero del credito ed effettuare operazioni di cessione e finanziarie sul credito stesso.

7. Riservato Dominio:

7.1. La merce viene venduta con patto di riservato dominio, quindi passa nella proprietà e piena disponibilità dell’acquirente solo con l’avvenuto pagamento della totalità dell’importo pattuito.

8. Termini di consegna

8.1. I termini di consegna saranno confermati, per iscritto, entro 5 giorni lavorativi dalla data di ricezione dell’ordine. Tali termini possono subire variazioni per cause di forza maggiore.

8.2. Ogni modifica e/o variazione, richiesta dal cliente, sull’esecuzione del prodotto e/o servizio oggetto dell’ordine, anche se confermato da Ably, può comportare ritardi sulla fornitura per i quali si declina ogni responsabilità.

9. Accettazione ordini con Penali

9.1. L’ordine con penale deve essere da noi accettato per iscritto.

9.2. Nel caso di ritardi rispetto alle date di consegna richieste, non causati da cause di forza maggiore (scioperi, serrate, indisponibilità di materiali presso i nostri abituali fornitori, incendi o gravi danni agli impianti, guasti macchina, calamità e conflitti,

interruzione di trasporti, interruzione dell’energia elettrica, ritardi da traffico, ecc.), l’eventuale indennizzo riconosciuto al compratore sarà al massimo pari al 10% (dieci per cento) del prezzo dei componenti non consegnati per ogni mese intero lavorativo di ritardo effettivo e non potrà superare, nel totale, il prezzo totale stabilito dei componenti non forniti.

10. Spedizione

10.1. La merce viaggia a rischio e pericolo del cliente anche se venduta franco destino.

10.2. É possibile richiedere l’assicurazione del prodotto con relativo addebito in fattura. La decorrenza dell’assicurazione è dal momento del ritiro della merce dal ns. magazzino.

11. Garanzia

11.1. La garanzia delle nostre apparecchiature è 24 mesi dalla data della fattura di vendita e comunque non otre 30 mesi (trenta mesi) dalla data di immatricolazione indicata nella “targhetta matricola” sul dispositivo stesso.

11.2. Durante il periodo di garanzia, ai dispositivi guasti, o presunti tali, verrà effettuata la riparazione gratuita (manodopera e parti di ricambio) se pervenuti nel nostro laboratorio in porto franco. Le spese di trasporto relative alla restituzione dell’apparecchiatura riparata sono a carico Ably.

11.3. Le parti sostituite in garanzia sono solo quelle che risultano guaste per difetto di costruzione e/o vizi di materiale, senza dare diritto ad alcun risarcimento per eventuali danni diretti o consequenziali o altre spese.

11.4. La sostituzione completa del dispositivo o la riparazione del guasto e subordinata all’insindacabile giudizio di Ably.

11.5. Dalla garanzia sono escluse le parti di consumo quali: lampade, fusibili, carta, inchiostri, cartucce, ecc.

11.6. Evidenti stati di mal conservazione del materiale, manomissione, errati collegamenti, utilizzo al di fuori delle condizioni di utilizzo descritte nelle specifiche tecniche ed in generale evidenti segni di deterioramento anche sugli involucri esterni, determinano l’immediato decadimento della garanzia.

11.7. Il diritto di garanzia sul prodotto DECADE se il compratore non osserva le condizioni di pagamento concordate all’atto dell’acquisto.

12. Brevetti ostativi

12.1. Ci riserviamo il diritto di sospendere la fornitura di qualsiasi prodotto la cui fabbricazione, vendita o utilizzo comporti, a nostro insindacabile giudizio, una contraffazione in materia di brevetto.

13. Contestazioni

13.1. Ogni eventuale contestazione sulla natura e qualità dei prodotti o servizi forniti dovrà essere formulata per lettera raccomandata o per fax nel termine perentorio di 2 settimane dalla consegna. Trascorso tale termine la merce o il servizio verrà considerato come definitivamente accettato.

14. Foro competente

14.1. Per ogni controversia relativa alla vendita, all’interpretazione o all’esecuzione dei nostri contratti, sarà competente il Tribunale di Bologna anche in caso di pluralità di parti, cause incidentali o chiamate in garanzia.